mielecastagno

Disponibile in:
o vaso da 500g
o vaso da 1000g

IDENTIKIT DEL MIELE DI CASTAGNO (Castanea sativa)

Aspetto: il miele di castagno tende a rimanere liquido, a causa della forte componente di fruttosio. L’eventuale cristallizzazione è molto lenta, non sempre regolare.

Colore: ambrato scuro, con tonalità rossiccio-verdastre nel miele liquido. Se cristallizzato assume un colore marrone.

Odore: intenso e persistente, aromatico, pungente, acre, di legno, di tannino, sicuramente amaro.

Gusto/Aroma: intenso e persistente, simile all’odore; sicuramente spicca la componente amara.

Ideale per… Il miele di castagno ben si presta all’abbinamento con formaggi soprattutto stagionati (pecorini, caprini, Parmigiano Reggiano…), ma anche con formaggi molli (ricotta).

 

Galleria Fotografica

Lascia una risposta